The less we see, the more we believe – V.Woolf

 Nelle città è difficile vedere la luce delle stelle tutte le notti. E, anche quando magari qualche piccolo luccichio fa capolino tra le coperte scure del cielo, ci sono momenti in cui si desidera avere accanto, magari mentre si legge, o mentre si tiene tra le mani, nei freddi inverni, una tazza di tè caldo, o mentre si fa l’amore, una piccola lampada ad illuminare i nostri attimi di intimità. A ricordarci che ognuno di noi, come diceva Giovanni Pascoli è “una lampada ch’arda soave!” e che può essere dolce e delicata presenza nei momenti bui o silenziosa e discreta compagna in quelli di luce.

lume mare 3

lampada1

lume con rose1Ogni lampada è dipinta a mano, acrilico su tela; la base è realizzata con cartoncino ondulato; le rose sono state create con panno lenci e le farfalle sono ritagliate da dipinti impressionisti.
Annunci